Livello base

Tecniche di formazione livello base
Tecniche di formazione livello base

Il livello base ha come obiettivo di far mettere in ordine, approfondire e sviluppare le proprie competenze nella gestione di realtà rivolte alla crescita e all’apprendimento.

Al termine del livello base del percorso i partecipanti saranno in grado di:
avere i riferimenti di conoscenza dei metodi, utilizzarli il metodo delle metafore nel proprio contesto operativo e di acquisire una nuova competenza per la gestione di aule d’insegnamento, formazione, gruppi, ambiti di animazione e culturali .

La gestione dell’aula e l’utilizzo di strumenti e materiali

Gestire un’aula vuol dire comunicare in un’aula, nei suoi diversi aspetti (la voce, l’uso efficace della postura, di gesti e strumenti visivi adeguati e complementari alle parole). Per farlo bene occorre sapere come comunicare e con quali materiali (slide, cartelloni, ‘canvas’… ) da utilizzare nei contesti di formazione, animazione e insegnamento.

Le mappe concettuali

Ottimo metodo per accompagnare ed elaborare il pensiero sia individualmente che in gruppo.
Aiuta a rappresentare graficamente il proprio pensiero attraverso delle associazioni ad una serie di concetti correlati tra di loro.
È un ottimo supporto per elaborare progetti, prendere decisioni, gestire un colloquio, studiare, memorizzare condividere pensieri, idee e valori.

Il problem solving

È l’insieme di metodi e tecniche per imparare ad affrontare i problemi di vario genere, individuando e applicando la soluzione migliore.

Study case

Attraverso la presentazione di episodi significativi ed ‘esemplari’ per la loro rilevanza i partecipanti vengono accompagnati a riflettere, senza dover affrontare direttamente problemi ed argomenti innovativi o complessi, raggiungendo la soluzione senza la preoccupazione della prestazione.

Le metafore della formazione

Le metafore e gli aforismi facilitiamo l’apprendimento intuitivo. La metafora nelle sue molteplici forme e formulazioni, è fondata sulla comunicazione indiretta: soprattutto nella sua formula “estesa” la storia capace di suscitare suggestione, evocando idee e immagini non ancora affrontate.

La maieutica formativa

Maieutica significa l’arte del “tirar fuori” attraverso il dialogo e le giuste domande per accompagnare all’apprendimento ed alla capacità di pensare.